Hotbox Blog

Il Packaging per la Delivery

Come conquistare nuovi clienti a domicilio

Dopo aver studiato attentamente il piatto da proporre ai vostri clienti, bisognerà prestare altrettanta, se non superiore, attenzione al packaging nel quale trasportare le vostre prelibatezze.

I migliori ingredienti, combinati con sapiente fantasia, daranno un risultato che dovrebbe essere particolarmente apprezzato dalla vostra clientela appassionata di ordini a domicilio.

Per portare a casa dei vostri clienti un’esperienza innovativa dovreste concentrarvi, dopo aver pensato al contenuto, anche sul contenitore…

A livello normativo, L’Istituto Superiore di Sanità ha stabilito una serie di linee guida con delle indicazioni ad interim sul contenimento del contagio Sars-Covid-2 da cui estrapoliamo:

“Gli alimenti pronti per la consegna devono essere posti in contenitori adatti al contatto con gli alimenti (MOCA) ed essere separati da altre merci. Borse e zaini termici usati per la consegna degli ordini devono essere puliti e disinfettati dopo ogni uso.” Qui documento orginale: Protocollo ISS

Pasta, carne, pizza, patatine fritte, crostata, pesce, toast, panini…

Ognuno di questi capisaldi della cucina da asporto o domicilio ha alcune forme “tradizionali” di imballaggio.

 

Quale packaging per il domicilio dovrei usare?

 

Nate e perfezionate in un’epoca in cui la plastica era l’unica alternativa e sembrava il futuro, le classiche vaschette/contenitore in alluminio con coperchio o chiuse con un giro di carta alluminizzata sono da sempre tra le compagne di viaggio preferite sia per uso domestico che per uso commerciale.

Successivamente abbiamo visto crescere imballaggi e confezioni di vario tipo, solitamente inquinanti, prima del grande boom green dei contenitori riciclabili.

 

Per quanto riguarda i contenitori del “nuovo millennio” sicuramente oggi abbiamo una varietà di offerte e di tecnologie applicate ben più ampia rispetto al passato:

Plastiche alveolate, Pet alimentare, alluminio (si, sempre lui), cellulosa, polpa di cellulosa, carte e cartone riciclati o riciclabili, con pellicole in pet interne, alluminizzate… Insomma il mercato offre un’importante varietà di opzioni pronte a coprire qualunque esigenza.

 

Ma qual è il contenitore migliore?

Non vi proporremo una soluzione, ma un suggerimento: semplice è meglio.

Se avete fatto la scelta di utilizzare Hotbox e siete già partiti con l’idea di settare un nuovo standard per la delivery e Vi ringraziamo per averci scelti e vi chiameremo a testimoniare le vostre esperienze!

Se state ancora pensando a come proporre una delivery innovativa e di qualità, sappiate che la tecnologia di Hotbox è amica della semplicità: quando selezionerete i fornitori contenitori con i quali potrete trasportare la creazione i vostri piatti sappiate che dovranno avere delle prese d’aria per eliminare o favorire l’eliminazione del vapore in eccesso, che dovranno essere leggeri, impilabili, facilmente trasportabili.

Non utilizzate plastiche, oltre che inquinanti sono inutilmente costose e fonderebbero a contatto con le pareti dell’Hotbox, ma soprattutto utilizzate materiali facilmente riciclabili come alluminio e polpa di cellulosa: i più semplici e meno costosi, sono anche i più efficaci!

 

Prendendo ad esempio un classico cartone per la pizza, forse uno degli imballaggi più richiesti e più diffusi, sappiate che sul mercato ci sono prodotti con tecnologie di produzione avanzatissime, che provano a sopperire alle mancanze della classica delivery di scarsa qualità, ma che costano oltre 0,70€ l’uno.

Per darvi un parametro, un buon contenitore in polpa di cellulosa ne costa 0,13-0,15€.

Ovviamente sul consumo del singolo cartone l’impatto è minimo, ma pensate che la differenza ( fatta sui grandi numeri) può essere impattante per ben più di 100000€/anno!

 

Facendo le consegne con Hotbox renderete più felici i clienti, trasporterete il cibo con minor inquinamento e contribuirete alla possibilità di riciclare la cellulosa da parte dei vostri consumatori. Create una circolarità di informazioni e consigli in questo senso.

Da soli possiamo fare qualcosa, ma uniti potremo preservare l’ambiente per le generazioni future!

 

Domande?

Altri articoli

WORLD PIZZA DAY

WORLD PIZZA DAY

🍕WORLD PIZZA DAY 🍕– 💲SCONTO DEL 10% FINO A VENERDI’ 19/1💲 #offertaspecialePer festeggiare il World Pizza Day offriamo uno sconto speciale del 10% su tutti i prodotti nuovi (esclusi ricondizionati) La pizza è uno tra i cibi italiani più amati e imitati al mondo. Nel...

Il tuo parere conta

Il tuo parere conta

Il tuo Parere Conta! #offertaspeciale🌟 Il Tuo Parere Conta! 🌟 Compila subito il questionario (entro il 12/12/2023) e avrai uno Sconto del 10% su tutti nostri prodotti Abbiamo preparato un breve questionario per voi. Ci piacerebbe conoscere il vostro parere sui nostri...

BLACK FRIDAY HOTBOX

BLACK FRIDAY HOTBOX

BLACK FRIDAY HOTBOX 2023 #offertaspecialeBLACK FRIDAY HOTBOX 2023 OFFERTA LIMITATA Solo fino al 30 novembre 2023 RISPARMIA IL10% Su tutti i nostri forni per la delivery e asporto, nuovi e ricondizionati, per acquisto o noleggio. Approfitta subito dell’offerta!📞Chiama...

E-CARGO Refurbished

E-CARGO Refurbished

Acquista E-Cargo vecchio modello ricondizionato #offertaspecialeVENDITA E-CARGO RICONDIZIONATO MODELLO FUORI PRODUZIONE Stai cercando un modo per migliorare la qualità delle tue consegne a domicilio? Acquista subito HOTBOX E-CARGO REFURBISHED Questa è la tua occasione...

Agevolazioni fiscali per la Ristorazione

Agevolazioni fiscali per la Ristorazione

Agevolazioni fiscali e vantaggi per la Ristorazione del Noleggio operativo#FooddeliverytipsSei un imprenditore nel settore della Ristorazione e sei interessato ad agevolazioni fiscali e a soluzioni per limitare i tuoi investimenti di capitale per la tua...

Promuovi le consegne a domicilio con JustEat

Promuovi le consegne a domicilio con JustEat

Come promuovere le tue consegne a domicilio con la piattaforma di JustEat#FooddeliverytipsSei un ristoratore e vorresti promuovere le tue consegne a domicilio utilizzando i servizi di marketing di JustEat? Potrai incrementare e fidelizzare la tua clientela. Anthony è...

Come scegliere il packaging per le consegne a domicilio

Come scegliere il packaging per le consegne a domicilio

Come scegliere il packaging per le consegne a domicilio#FooddeliverytipsVi siete mai chiesti come scegliere il packaging giusto per i vostri cibi da consegnare a domicilio?Ecco i nostri consigli In Hotbox abbiamo fatto tutto il possibile per rendere la vostra delivery...

Food delivery e batteri: inchiesta shock di Gambero Rosso

Food delivery e batteri: inchiesta shock di Gambero Rosso

Food delivery e batteri: inchiesta shock di Gambero Rosso#FooddeliverytipsSei un ristoratore e hai scelto di investire nelle consegne a domicilio?La sicurezza del cibo che trasporti e il rispetto delle normative HACCP sono un aspetto cruciale, che non può essere...

Noleggia Hotbox adesso, l’estate te la regaliamo noi!

Noleggia Hotbox adesso, l’estate te la regaliamo noi!

NOLEGGIA IL TUO HOTBOX ADESSO E INIZIA A PAGARE DA SETTEMBRE#offertaspecialeNOLEGGIA IL TUO HOTBOX ADESSO E L'ESTATE TE LA REGALIAMO NOI! Canoni gratuiti fino a settembre SUL NOLEGGIO HOTBOXO chiama al: +39 342 3741 038   L'estate è nel pieno e tu non vuoi...

La temperatura del forno per consegne a domicilio

La temperatura del forno per consegne a domicilio

La temperatura del forno per consegne a domicilio#FooddeliverytipsCome settare la temperatura perfetta del forno per le consegne a domicilio?L'HACCP prevede per il trasporto nella catena del caldo una normativa abbastanza stringente, fatto salvo per le zucchine e le...